Benno Neumair e il possibile movente, indaga la procura

La procura indaga sulla situazione familiare dei coniugi Neumair. Il figlio aveva un movente?

Benno Neumair avrebbe potuto avere un movente per uccidere i suoi genitori? Se sì, quale?

Fino ad ora della famiglia Neumair si è saputo poco, dopo la scomparsa dei due coniugi, entrambi insegnanti in pensione, la famiglia si era chiusa in una sorta di silenzio stampa. Ma ieri Benno ha rotto il silenzio intervenendo a Chi l’ha visto?, ricostruendo le ultime ore antecedenti alla scomparsa dei suoi genitori.

- Advertisement -

Benno ha raccontato di essere tornato a casa nelle prime ore del mattino, di aver visto la porta di camera dei genitori chiusa e di aver dunque dedotto fossero al suo interno. Poi avrebbe portato a spasso il cane, per poi ricevere una chiamata dalla sorella che lo avvisava di non riuscire a mettersi in contatto da ore con i genitori: solo in quel momento si sarebbe reso conto della loro assenza.

Ora, però, emergono nuovi particolari, così come riportato dal Corriere della Sera: i genitori gli avrebbero chiesto indietro i soldi che avevano speso per il mantenimento dei costi universitari, e questo argomento era motivo di forti scontri in famiglia.

- Advertisement -

La scelta di chiedere un contributo a Benno era nata per responsabilizzare il ragazzo ritornato all’ovile. A quanto pare il giovane però si era rifiutato categoricamente di pagare e non voleva nemmeno uscire dalla casa dei genitori”, si legge.

Tuttavia, è troppo presto per trarre conclusioni e al momento il ragazzo si trova a piede libero, dopo esser stato iscritto nel registro degli indagati.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.

Avetrana – Qui non è Hollywood

Disney+ ha diffuso il teaser trailer e il teaser poster della nuova serie originale italiana Avetrana – Qui non è Hollywood che sarà disponibile quest’autunno sulla piattaforma...