Brian May: Re Carlo lo fa cavaliere

A 75 anni il chitarrista riceve l'ambito riconoscimento per i meriti nell'ambito musicale e della beneficenza.

Il chitarrista e cofondatore dei Queen Brian May ha ricevuto l’onorificenza per i servizi resi alla musica e per le sue attività di beneficenza.

Brian May: a 75 anni diventa cavaliere

Re Carlo accoglie Brian May a Buckingham Palace per consegnarli il titolo di cavaliere. Il musicista riceve l’onorificenza per i servizi resi alla musica e per le sue attività di beneficenza. Le foto scattate durante la cerimonia lo mostrano inginocchiato davanti a Carlo III, come un cavaliere d’altri tempi che stia per ricevere la tanto ambita nomina.  poi intrattenersi in conversazione con il sovrano e infine in posa con il medaglione simbolo del cavalierato. A 75 anni, il celebre chitarrista ottiene forse il riconoscimento più importante della sua vita.

- Advertisement -

L’amicizia con Re Carlo

Nel corso degli anni Brian May e Re Carlo hanno avuto la possibilità di incontrarsi in svariate occasioni e hanno consolidato un rapporto di stima e amicizia. Nel video diffuso dai media inglesi li si vede chiacchierare amabilmente alla presenza delle telecamere. Lo stesso chitarrista ha poi dichiarato in un’intervista, subito dopo la premiazione, che il rapporto con Re Carlo va oltre le formalità del caso.