Bullismo in una scuola di Torino: “Gli hanno rotto il sondino dell’insulina”

Bulli senza pietà, preso di mira 13enne con problematiche

Altro episodio di bullismo nelle scuole della nostra penisola. Ad essere preso di mira un 13enne di Torino.

“Gli hanno rotto il sondino dell’insulina”

Il 13enne, diabetico, in seguito ai calci e pugni ricevuti si è visto rompere il sondino dell’insulina, indispensabile per la sua salute. I genitori del ragazzo, in seguito al folle gesto, che da quanto si apprende non è stato un caso isolato, hanno deciso di denunciare quanto successo ai carabinieri.

Da due anni, infatti, si rende noto che il ragazzino era preso di mira dai bulli, ma che nell’ultimo anno le percosse e le violenze erano diventate sempre più frequenti. E i protagonisti delle vessazioni sarebbero due suoi compagni di classe. Il padre, si dice esausto della situzione in cui il figlio è costretto a vivere, e anche il ragazzino da quanto si percepisce dalle parole del padre non sopporterebbe più questa situazione di violenza nei suoi confronti. Ora si aspetta che la legge faccia il suo.

 

Potrebbero interessarti anche