Caos A22: incidente con 100 mezzi coinvolti

Una giornata di puro caos sulla A22 del Brennero a causa di un maxi-tamponamento che ha visto un centinaio di veicoli coinvolti e ben venticinque persone ferite.

La causa del maxi-tamponamento avvenuto tra il km 288 al 294, in direzione sud, è da ascriversi alla nebbia molto fitta.

- Advertisement -

Al momento il bilancio è di 25 feriti: 11 sono stati condotti in codice uno, ossia di bassa gravità all’ospedale di Carpi; 9 sempre in codice uno al Policlinico di Modena, 3 in codice due, ossia di media gravità negli ospedali di Baggiovara e Carpi nel Modenese e in quello di Mantova e 2 in codice tre ossia molto gravi. Uno portato all’ospedale di Baggiovara, nel Modenese e uno a Bologna.

L’Autostrada del Brennero è stata chiusa in entrata per precauzione per una settantina di chilometri, dal casello di Nogarole Rocca (Verona) a Campogalliano, nel Modenese. Poche ore dopo un camionista è morto dopo lo scontro tra due autoarticolati. I vigili del fuoco sono intervenuti con autogru da Modena e squadre d’intervento da Carpi, Reggio Emilia, Mantova, Guastalla e Suzzara anche per l’incidente avvenuto al chilometro 288, sempre in direzione sud, che ha coinvolto mezzi pesanti. Sul posto anche il 118 e la polizia stradale

- Advertisement -