Come festeggiare il Natale con il cane in modo sicuro

Candele accese, palline in frantumi, pranzi abbondanti e dolciumi: a Natale occorre prestare attenzione al comportamento del nostro cane per poterci divertire tutti insieme ma in sicurezza.

Festeggiare il Natale con un cane può non essere semplice. Anche se il nostro amico è abituato alla compagnia di diverse persone e ha imparato a non combinare danni in casa, il periodo natalizio amplifica i rischi. In casa compaiono palline che potrebbero frantumarsi, alberi e statuette per il presepio, nonché candele. Non è difficile intuire che a Natale un cane può farsi male.

Un cane a Natale: come gestirlo in sicurezza

Sia che abbiamo deciso di portare il cane in vacanza sia che restiamo a casa, è bene conoscere alcune regole per salvaguardare la salute del nostro amico.

- Advertisement -

In primo luogo, dobbiamo tenere la candele fuori dalla portata dal cane e non posizionarle su supporti che potrebbero cadere se il qualcuno ci sbattesse contro. Utilissimo è posizionare un tappeto morbido sotto l’albero di Natale, in questo modo le palline che cadono non si infrangono e le schegge non rischiano di conficcarsi nelle zampette dell’animale. Se ciò è capitato, però, occorre stare calmi, disinfettare la ferita e sottoporla ad esame medico per estrarre eventuali corpi estranei.

Inoltre, è bene ricordare ai presenti di non dare troppo cibo al cane e soprattutto non dargli dolci, pena un’indigestione o peggio. Nel caso in cui il cane ingerisse cioccolata, invece, è necessario correre dal veterinario.

Al via Taobuk 2024

Si alza il sipario su Taobuk - Taormina International Book Festival, il festival internazionale ideato e diretto da Antonella Ferrara. Fino al 24 giugno, Taobuk porterà a Taormina...