Coniugi Neumair: tracce ematiche sulla neve sono di Peter Neumair

Le tracce di sangue sono di Peter Neumair. La figlia Madè: "Sono molto addolorata"

Le tracce ematiche rinvenute sul ponte, nei pressi del fiume, sono di Peter Neumair. A dirlo sono gli esami della scientifica.

Per la scomparsa dei coniugi Neumair, il principale sospettato è il figlio Benno. Il ragazzo, come già largamente diffuso dalla stampa e dai giornali locali, era tornato a vivere con i genitori, dopo aver sviluppato una dipendenza da anabolizzanti. L’istruttore di fitness ed insegnante, recentemente aveva anche aggredito una collega a scuola.

- Advertisement -

I vicini parlano di relazioni problematiche, di litigi in casa Neumair. Anche lo zio di Benno, proprio ieri, in una intervista aveva dichiarato: “Non sono stupito che mio nipote sia indagato“.

Pare che il motivo principale dei dissapori familiari risiedesse nel fatto che i genitori di Benno gli avessero chiesto la restituzione del denaro speso per la sua università. Che sia stato questo il motivo della furia omicida di Benno, forse già accecato dalla dipendenza che lo affliggeva? Gli inquirenti sembrerebbero orientati su questa pista, ma ancora è tutto da provare.

- Advertisement -

Intanto la sorella Madè, ha dichiarato: “Sono molto addolorata dall’idea di aver perso mamma e papà. Voglio sapere la verità”.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.