Contro l’infiammazione delle gengive ecco 4 rimedi naturali

Ecco quattro utili rimedi alternativi e naturali per curare la fastidiosa infezione gengivale senza utilizzare farmaci


L’infiammazione delle gengive è un problema molto frequente ed è anche molto fastidiosa. Quando si presenta in forma lieve è possibile utilizzare anche sostanze naturali e non chimiche per guarirla.

Iniziamo col spiegare cos’è la gengivite

La gengivite o infiammazione delle gengive, è il primo stadio di una malattia che può portare alla parodontite, la causa è da attribuirsi ad un accumulo di placca che tende ad irritare il bordo gengivale. Naturalmente prima che si arrivi a una parodontite si può curare facendo attenzione in primis all’igiene dentale. Quali sono i primi sintomi della gengivite? I sintomi iniziali sono rossore, gonfiore, sanguinamento, per giungere a quelli più gravi tra cui recessione gengivale e alitosi. 

- Advertisement -

Ecco quattro rimedi naturali per combattere l’infiammazione gengivale

Oggi purtroppo siamo abituati a curare qualsivoglia dolore o fastidio con i più disparati medicinali, questo eccesso di farmaci potrebbe causare problemi di salute nel lungo periodo. Ecco dei rimedi naturali semplici da utilizzare:

  • Acqua e sale

Un ottimo rimedio naturale per combattere l’infiammazione naturale è acqua e sale. Una soluzione estremamente semplice ma efficace, per curare l’infezione occorre effettuare dei brevi sciacqui che inibiscono gli stati infiammatori

- Advertisement -
  • Aloe vera

L’aloe vera è una pianta conosciuta in tutto il mondo per le sue capacità antinfiammatori. Non a caso moltissimi dentifrici contengono proprio aloe vera per garantire una maggiore igiene orale. Per avere un immediato sollievo dai dolori infiammatori occorre spalmare il gel dell’aloe vera sulle gengive delicatamente. 

  • Camomilla 

Anche gli infusi di camomilla sono molto utili per allentare i dolori che derivano dall’infiammazione gengivale. Si consiglia di bere più volte gli infusi finchè i dolori lentamente non scompaiono. 

- Advertisement -
  • Succo di limone 

Un ultimo rimedio molto efficace per le infiammazioni gengivali è il succo di limoni (possibilmente non acquistati nei supermercati) bio. Oltre ad avere ottimi effetti in poco tempo, questo rimedio è anche molto comodo per la sua estrema versatilità. Chi avverte dolori gengivali infatti può facilmente reperire un limone ed estrarne il succo. Se il sapore aspro dovesse essere troppo intenso è possibile anche diluirlo con un po’ di acqua

Altri tre utili consigli: l’altea, malva e l’oil pulling

Esistono svariati rimedi naturali per combattere l’infezione gengivale. Ad esempio un utile rimedio potrebbe essere l’altea, nota pianta ricca di flavonoidi e mucillagini. Per assimilare a meglio le proprietà di questa pianta è consigliato preparare il decotto con la radice essiccata. Utile anche la Malva o (Malva sylvestris), indicata in caso di gengivite perché lenisce l’infiammazione.

  • Oil Pulling

Questa è una famosa pratica di medicina alternativa basata sull’utilizzo di olio di cocco o di girasole. Naturalmente anche se i rimedi sono naturali è sempre utile consultare un medico o erborista per avere dei consigli e suggerimenti adeguati al problema. Ricordiamo che ci possono essere persone allergiche anche alle piante o ingredienti naturali.