Coronavirus, morta Lucia Bosè: le prime dichiarazioni del figlio Miguel

Morta solo da poche ore Lucia Bosè, aveva contratto il Covid-19 e non ha superato la crisi: a darne l'annuncio il figlio Miguel su Instagram

Photocredit Lucia Bosè Youtube

Circola solo da qualche ora la notizia della morte di Lucia Bosè, l’attrice molto nota in passato ha contratto il Covid-19 ma non è riuscita a sopravvivere a questo virus che sta mettendo a dura prova il mondo intero.

Secondo quanto riportato d’alcuni organi d’informazione la signora Bosè sarebbe stata contagiata e nonostante i soccorsi immediati e le cure non avrebbe vinto la sua battaglia con il nemico invisibile che sta mietendo milioni di vittime in tutto il mondo. Miguel Bosè figlio di Lucìa ha confermato su Instagram il decesso pubblicando una foto della madre che rivela tutto il suo dolore e dispiacere per l’accaduto:

Cari amici … Vi informo che mia madre Lucía Bosé è appena morta. È già nei posti migliori. #MB

Miguel Bosè addolorato per la perdita della madre Lucia Bosè

Miguel Bosè si è detto addolorato per la perdita della madre e spera che sia passata a miglior vita. Lucia Bosè ha conquistato la popolarità negli anni ’50, dopo che nel 1947 fu eletta Miss Italia intraprese la carriera d’attrice e il suo nome fu associato a nomi importanti dell’epoca come Gina Lollobrigida e Sofia Loren.

Nel 1955 sposò Luis Miguel Dominguin, un torero da cui ebbe tre figli, Miguel, Paola, Lucia e da quel momento la sua vita si divise tra l’Italia e la Spagna. i due si separarono nel 1968. Negli anni a seguire Lucia continuò a lavorare tra le due nazioni con estrema passione. Recentemente è stata ospite di Mara Venier a Domenica in dove ha ripercorso i suoi successi professionali e famigliari.