Curiosità mondiali 2014: stranezze, retroscena e novità

curiosità mondiali

Sappiamo già che è il mondiale più costoso della storia e che sono state messe in opera misure per debellare il mercato della prostituzione, conosciamo Brazuca, il mitico pallone, ma quante curiosità mondiali calcio 2014 ancora non conosciamo?
Iniziamo dalle cose serie, la curiosità mondiale 2014 che più ci attanaglia è: cosa se ne farà il Brasile dei suoi stadi sparsi nella Foresta Amazzonica? Il Brasile, come l’Italia d’altronde, è alle prese con il sovraffollamento carcerario, ebbene sembra che lo stadio di Manaus, capacità 44.000 persone, alla fine dei mondali potrebbe essere utilizzato come prima tappa carceraria per gli imputati, come si riuscirà a stabilire un sistema di sicurezza che scongiuri l’evasione?
Si può vivere senza wifi? Un anno fatto avremmo risposto in coro “Sì”, ora non più e quindi la FIFA ha preteso che gli stadi del Brasile fossero coperti con wifi e  il governo brasiliano ha speso 3,6 miliardi per adeguarsi. Il problema non riguarda i nostri calciatori…
Tra le curiosità mondiali 2014 una riguarda proprio la nazionale italiana: l’unica a non poter usare i social network durante i mondiali, Prandelli esige la massima concentrazione per i nostri eroi, nessuna distrazione: povero Buffon a fare i conti in un unico contesto con ex moglie e nuova compagna, ma senza social…ma a Balotelli, si sa, è meglio non dargli regole perché il suo principale desiderio contravvenire e quindi annuncia sui social il matrimonio con la sua Fanny Neguesha. Come l’avrà presa Prandelli?

Curiosità mondiali patriottiche: la Nazionale inglese è quella con il più alto numero di calciatori che giocano nelle squadre inglesi!

Curiosità mondiali meteorologiche

Loading...

Livelli da record per il tasso di umidità in Brasile e allora possibilità di variare le regole e  fare degli intertempi per permettere ai calciatori di bere, ovviamente non alcolici, anche se tra le curiosità mondiali c’è proprio il venir meno del divieto di bere alcolici negli stadi stabilito dal Brasile. A volere tale deroga la FIFA.

Curiosità mondiali tutte nostrane

Si sa, l’Italia quando ci sono i mondiali si blocca, tutto diventa mondiale e dove c’è la parole mondiale ci sono gli italiani…di sicuro siti internet durante le partite vedono un forte calo di visitatori e allora ecco che qualcuno prova a mettere un riparo, così un sito che vende online abbigliamento intimo ha deciso che gli ordini effettuati durante le partite dell’Italia godranno di spedizioni gratuite. Per le donne quale tentazione sarà più forte? Un costume, un completino o una partita di calcio della nazionale? Lo sapremo molto presto.
Sempre tra le curiosità mondiali provate a cercare su internet “ricette mondiali” troverete una marea di novità gustose, più o meno rivolte ai colori italiani, ma che si marchiano per ottenere inaspettati successi.

Infine tra le curiosità mondiali, si ritiene anche che un’eventuale vittoria dei mondiali da parte dell’Italia potrebbe rilanciare i consumi, infatti, l’ottimismo generato dalle varie vittorie porta gli italiani ad essere positivi, ad avere fiducia nel futuro, nell’Italia e quindi a spendere. I calciatori della Nazionale potrebbero davvero diventare i nostri eroi.

Potrebbero interessarti anche