Dallo Spazio, la Terra sembra una grande biglia blu

7394700302_132331438b_z

La Terra, vista da molto lontano, riserva sorprese senza precedenti.

La NASA, tramite un suo satellite, ha lanciato immagini spettacolari che fotografano il nostro pianeta come una grande biglia al centro dell’oscurità più totale dello spazio. La Terra è stata fotografata da oltre un milione di chilometri di distanza dal satellite Deep Space Climate Observatory della NASA, considerato la sentinella delle tempeste solari lanciato a febbraio.

Loading...

L’immagine attuale è la versione più recente della famosa “blue marble”, la biglia blu fotografata nel 1972 dall’equipaggio dell’Apollo 17. Ha affascinato gli americani, compreso il presidente Barack Obama, il quale ha scritto su Twitter: “Un meraviglioso promemoria della necessità di proteggere l’unico Pianeta che abbiamo”.

La foto, scattata il 6 luglio, è stata ottenuta con la combinazione di tre diverse foto: in primo piano compaiono il Nord e Centro America, mentre il turchese delle zone centrali è dato dai mari caraibici. Il colore blu è dovuto alla diffusione della luce solare generata dalle molecole dell’atmosfera.

Stefano Malvicini

Potrebbero interessarti anche