Daniele Scardina, come sta oggi il pugile? Il bollettino medico

Il comunicato dei parenti

Daniele Scardina, pugile molto noto, ex fidanzato di Diletta Leotta è ancora ricoverato in ospedale. Lo sportivo ha avuto un malessere mentre si trovava in palestra ad allenarsi, immediatamente soccorso è stato portato in ospedale dove ha subito un intervento alla testa. L’operazione è riuscita, ma il pugile da giorni si trova ancora in rianimazione e le sue condizioni sono critiche.

In queste ore è stato reso noto che Daniele sta meglio, respira da solo ma la prognosi non può ancora essere sciolta. A quanto pare i medici sono cautamente ottimisti, ma la situazione va monitorata in modo costante e quotidiano. L’Ansa ha reso noto il bollettino medico redatto dai dottori dell’ospedale Humanitas di Rozzano: informazioni che fanno sperare in una ripresa positiva, seppur lenta:

- Advertisement -

“In merito alle condizioni cliniche del Sig. Daniele Scardina, su richiesta della famiglia, l’ospedale dichiara che a 15 giorni dal ricovero, i progressivi miglioramenti, monitorati con l’elettroencefalogramma, hanno consentito ai medici di scalare ulteriormente i sedativi e di far respirare il paziente in modo autonomo.” La nota conclude: “Situazione, quindi, in lieve miglioramento ma è ancora presto per esprimersi sulla prognosi in termini di velocità e qualità della ripresa. Il prossimo bollettino sarà emesso quando ci saranno novità significative.”

Daniele Scardina, verso la ripresa?

I medici hanno anche aggiunto che appena ci saranno ulteriori novità significative condivideranno le notizie, per ora occorre solo attendere la ripresa. Sembra tuttavia che il peggio per il pugile sia passato e che ora davanti ha un periodo di riabilitazione importante, anche se lo staff dell’ospedale ancora non ritiene opportuno sciogliere la prognosi.

- Advertisement -

Daniele Scardina lo scorso anno ha partecipato a Ballando con le stelle manifestando una sensibilità atipica. Nonostante pratiche una disciplina apparentemente violenta Scardina è una persona pacata e anche molto credente.

Regali per stupire i bambini: esperienze che alimentano la curiosità e...

Quando si pensa a regali per i bambini, si è soliti considerare oggetti materiali, spesso dimenticando l'inestimabile valore delle esperienze che, oltre a stupire,...