DayDreamer, Can Yaman: “Se fallisco come attore ho un piano b”

Can Yaman rivela a TvMia d'avere un piano b se la sua carriera come attore dovesse finire all'improvviso: qual'è?

Photocredit Can Yaman Instagram

Star del momento Can Yaman, attore turco che ha dimostrato d’aver una predisposizione per la recitazione, sta conquistando le tv internazionali grazie al successo ottenuto nelle soap di cui è protagonista. L’attore sembra avere, nonostante il successo in continua ascesa, i piedi per terra si gode il momento ma sa benissimo che potrebbe finire da un momento all’altro.

Can ha rilasciato una curiosa intervista a TvMia dove ha parlato del suo debutto come attore, ma anche delle sue competenze professionali. L’attore ha rivelato d’essere un avvocato affermato, condivide uno studio con alcuni suoi amici d’università dove si occupa di pratiche che può gestire tranquillamente anche senza essere presente sempre. Conosce più lingue tra cui l’italiano che parla benissimo e non gli fa affatto paura il fatto che tutto questo clamore intorno al lui posso terminare.

Nel tempo libero faccio ancora l’avvocato, nello studio che ho aperto con due colleghi conosciuti in facoltà di Giurisprudenza. Io mi occupo dell’organizzazione generale e loro del lavoro quotidiano”. Yaman è sereno anche se di sicuro non si aspettava tanto successo soprattutto in Italia.

Can Yaman e il debutto nelle soap

Can Yaman ha anche rivelato come è avvenuto il suo debutto come attore che in breve lo ha consacrato star delle soap turche. Yaman ha detto che durante una vacanza ha conosciuto i suoi attuali agenti persone che hanno capito che poteva avere un potenziale sul set: ““In una vacanza ho conosciuto quelli che oggi sono i miei agenti.E grazie a loro ho ottenuto i primi ruoli”. Ora Can è ai vertici delle preferenze in tv e per lui ci sono ancora molti progetti da realizzare.