Diana Del Bufalo: “Ho voluto fortemente che accadesse”

Diana Del Bufalo tra le protagoniste di Che Dio ci aiuti si è confidata al Radiocorrieretv a cui ha rivelato i motivi del suo successo

Protagonista della fiction Che Dio ci aiuti campione d’ascolti della rete di stato Diana Del Bufalo interpreta uno dei personaggi più amati: Monica giovane medico non troppo fortunato in amore. A RadiocorriereTv Diana ha spiegato come è approdata nel mondo dello spettacolo, un contesto che ha vissuto da quando era bambina e che l’ha sempre attratta e coinvolta. La mamma, cantante lirica, l’ha avvicinata alla musica mentre il padre architetto ha sempre appoggiato le sue inclinazioni artistiche.

Ex allieva d’Amici Diana Del Bufalo ha parlato della sua esperienza nel talent di Maria De Filippi dove ha partecipato come cantante. Maria ha da subito compreso le capacità di Diana e non solo come cantante, ha sempre manifestato le sua tendenza a intrattenere ma soprattutto a stare in scena e nel corso degli ultimi anni è cresciuta notevolmente. Cantante, ma anche conduttrice Diana è oggi una bravissima attrice e in Che Dio ci aiuti e non solo lo ha dimostrato ampiamente. Diana sostiene che il suo successo è dovuto soprattutto ad una predisposizione mentale e si irrita molto quando pensa che sia dato solo dalla fortuna:

- Advertisement -

Mi arrabbio molto quando qualcuno afferma che ho avuto fortuna nel lavoro. La fortuna non esiste, le cose accadono perché noi immettiamo delle onde magnetiche che fanno accadere le cose. Non sono teorie, è scienza. Ho sempre indirizzato la mente verso il mondo dello spettacolo perché lo adoravo e sentivo di appartenervi.” Diana Del Bufalo è certa d’aver condizionato le sue scelte professionali, la fortuna non c’entra molto con il suo successo.

Diana Del Bufalo: “Qualcosa non va? È solo questione d’energia giusta”

Sin dalla sua partecipazione ad Amici Diana Del Bufalo non ha mai nascosto il suo modo d’essere decisamente pittoresco e sopra le righe. Ironica, divertente ma anche svampita la sua apparente ingenuità le ha reso una popolarità inaspettata e oggi che è un’attrice affermata è certa che il verificarsi d’alcuni eventi positivi sia legato soprattutto ad una sorta d’energia che ognuno può indirizzare e gestire.

- Advertisement -

Un universo quello di Diana decisamente singolare che infonde ottimismo: “Quando qualcosa non va significa che si è bloccati energicamente in una fascia dimensionale che non ci appartiene, o forse non stiamo applicando l’energia giusta.”