Diletta Leotta confessa: “Il sesso in gravidanza? Dipende dalle dimensioni”

Diletta Leotta confessa: "Il sesso in gravidanza? Dipende dalle dimensioni" La risposta fa impazzire i fan

In dolce attesa di 6 mesi Diletta Leotta è in splendida forma e ora che è finito il campionato è impegnata soprattutto in radio. La giornalista sportiva conduce a 105 insieme a Daniele Battaglia Take Away. Tra un brano e l’altro e dopo aver avuto alcuni scambi d’opinione con il collega Diletta si è sbilanciata e ha parlato del sesso in gravidanza.

La conduttrice ha spiegato come sono cambiati i suoi rapporti intimi con Loris Karius da quando è in dolce attesa. La 31enne avrà una bambina che nascerà a metà Agosto e anche se non l’ha cercata è molto felice di diventare mamma. La piccola potrebbe nascere il giorno del suo compleanno anche se spera d’evitarlo. Battaglia ha provato a mettere in imbarazzo Diletta chiedendole della sua vita sessuale da incinta: “Dipende dalle dimensioni…. Ha risposto per poi precisare: “Ovviamente della pancia!”.

- Advertisement -

La Leotta temeva d’essere fraintesa, e il timore era più che legittimo viste le sue dichiarazioni. La showgirl si è spinta oltre: “Inoltre, una cosa è il punto di vista delle donne, un’altra è il punto di vista maschile. Non è infatti detto che psicologicamente l’uomo ne abbia voglia di farlo. Potrebbe vedere la donna come una sorta di teca che non va assolutamente toccata”.

Diletta Leotta, il sesso e la gravidanza

La speaker radiofonica ha ammesso indirettamente di non aver nessun problema con il sesso anche se ha il pancione. Del resto i medici favoriscono i rapporti intimi visto che non hanno nessuna controindicazioni. E’ possibile che le donne, dati i movimenti ormonali, abbiano molto più desiderio quando sono in dolce attesa.

- Advertisement -

Diversamente l’uomo potrebbe essere intimidito dal pancione. Certo è’ che questo problematiche non preoccupano Diletta Leotta che si sta godendo il momento felice in modo del tutto sereno e leggero e Karius le sta molto vicino, soprattutto ora che è lontano dai campi di calcio.

spot_img