Dora Lagreca, continuano le indagini sulla sua morte

Porseguono le indagini sulla morte di Dora Lagreca: trovato un orecchino con una piccola macchia di sangue

Le indagini sulla morte di Dora Lagreca proseguono, e l’unico indagato rimane il fidanzato. Il 29enne è accusato di istigazione al suicidio.

Durante le indagini è emerso un rapporto caratterizzato da una gelosia morbosa tra i due fidanzati, si è parlato di un amore tossico. La gelosia, pare, avrebbe spinto A. C. a controllare il cellulare di Dora tramite un’app.

- Advertisement -

“È quanto mi hanno riferito ed è uno dei temi di indagini che sottoporrò agli inquirenti”, ha detto.

Inoltre, nei giorni scorsi l’avvocato ha consegnato agli inquirenti un paio di orecchini argentati con una piccola macchia di sangue sopra.

- Advertisement -

A notarla è stato uno dei familiari e il bijoux è stato ora inviato alla Procura. Potrebbe trattarsi un nuovo elemento utile alle indagini per capire cosa sia successo quella drammatica notte. Occorrerà comprendere se Dora indossava quegli orecchini durante la serata trascorsa con il fidanzato.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.