Esistono le patatine fritte che non fanno ingrassare

Cambiare il metodo di cottura non è l'unico modo per sostituire le patatine

Photocredit: Pixabay

Spesso, quando si segue una dieta o comunque si tenta di mantenere una linea (magari in occasione dell’estate) è necessario fare delle rinunce. I cibi fritti sono uno dei tanti alimenti da bandire se si vuole perdere peso, e ovviamente anche le patatine rientrano in questa tipologia di alimento. 

Inoltre, le patate sono già un alimento ricco di carboidrati, aggiungere olio e sale è davvero un attentato alla linea. Tuttavia, non tutti sanno rinunciare al gusto delle patatine fritte, soprattutto per accompagnare un hamburger. I bambini, in particolar modo, sono difficili da tener lontani dalle tentazioni golose. Si può, però, provare a sopperire alla mancanza con un trucco fantastico, cuocere le patate nel forno o nella friggitrice ad aria, per ridurre l’apporto di grassi. Qui in questo articolo viene spiegato come ottenere patate fritte senza utilizzare l’olio.

La ricetta delle finte patatine fritte che non fanno ingrassare

Se il problema invece sono i carboidrati si può utilizzare un trucco, sostituire le patate con le carote. Occorre lavarle molto bene, ma si può scegliere di sbucciarle o tenere la buccia. A questo punto vanno tagliate a metà in senso orizzontale per ricavare dei bastoncini. Le carote tagliate, si possono marinare in olio extravergine d’oliva con delle erbe, delle spezie ed uno spicchio d’aglio prima di essere cotte, per ottenere un gusto ancora più simile a quello delle patatine.

Dopo aver marinato per un bel po’ i bastoncini, bisogna preparare un condimento con del parmigiano grattugiato, un pizzico di pepe nero ed una spolverata di peperoncino dolce o piccante. Il mix ottenuto va spolverato sulle carote, prima di infornarle per 15-20 minuti a 180 gradi oppure cuocerle nella friggitrice ad aria. Lo snack ottenuto è molto salutare e gustoso, perfetto per accompagnare la carne o da sgranocchiare davanti alla televisione, mentre si guarda un film oppure una partita, senza dover ricorrere ai poco salutari snack imbustati. Pochissime calorie e vi sembrerà di mangiare delle patatine fritte.