Europa League: Juventus in semifinale, Lione battuto 2-1 a Torino

marchisio

Dopo undici anni la Juventus torna a disputare una semifinale europea. Forte dell’1-0 in trasferta, la Juventus vince anche la gara di ritorno a Torino e si qualifica alle semifinali di Europa League. Ma quanta fatica. La qualificazione è stata in bilico fino al 67′, quando Marchisio con un tiro deviato dalla lunga distanza ha riportato in vantaggio i bianconeri.

L’avvio di gara degli undici di Conte aveva fatto presagire ben altra serata ai suoi tifosi. Quattro minuti appena e Pirlo segna l’ennesima punizione della sua stagione (e carriera). Non avendo più niente da perdere il Lione prende campo e al 18′ Briand pareggia con un preciso colpo di testa. Trovato il gol però, i francesi tornano ad attendere la Juventus. Nella ripresa continua la maledizione di coppa per Tevez, la punta argentina segna un gran gol di testa che viene giustamente annullato per fuorigioco. Al 66′ arriva l’unico tiro in porta del Lione nel secondo tempo: Mvuemba cerca di sorprendere il portiere della nazionale calciando una punizione dal limite sul suo palo. Sulla ripartenza Marchisio mette al sicuro la qualificazione. Il numero 8 bianconero calcia dalla lunga distanza, Umtiti si trova sulla traiettoria e spiazza Lopes.

Loading...

Domani a Nyon il sorteggio per gli accoppiamenti delle semifinali. Da evitare il Benfica di Jorge Jesus, in testa nel campionato portoghese e vittorioso nel ritorno contro l’Az Alkmaar per 2-0 con una doppietta di Rodrigo.

 

JUVENTUS-LIONE 2-1

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Caceres, Bonucci, Chiellini; Isla, Vidal (dal 75′ Pogba), Pirlo, Marchisio, Asamoah; Vucinic (dal 59′ Llorente), Tevez (dal 77′ Giovinco). A disp.: Storari, Ogbonna, Lichtsteiner, Osvaldo. All.: Conte.

LIONE (4-4-2): Lopes; Tolisso, Koné, Umtiti, Bedimo; Ferri, Gonalons, Mvuemba, Malbranque (dal 76′ Danic); Lacazette (dal 70′ Gomis), Briand (dal 70′ Njié). A disp.: Vercoutre, Zeffane, Bisevac, Fekir. All.: Garde.

ARBITRO: Mallenco (Spa).

NOTE: ammoniti Bonucci, Marchisio, Umtiti e Gonalons. Recuperi: 1′ nel p.t, 2′ nel s.t.

RETI: 4′ Pirlo, 18′ Briand, 67′ Marchisio.

foto: spaziojuve.it

Potrebbero interessarti anche