Eva Henger delusa dalla figlia Mercedesz, cosa è successo?

Eva Henger torna a parlare

Photocredit Eva Henger Instagram

Dopo mesi di liti in tv e non solo, distanze incolmabili e tentativi di scuse apparenti Eva Hneger non ha ancora ritrovato la serenità con la figlia Mercedesz. L’ex pornostar è molto dispiaciuta di sentire la sua primogenita così lontana ed è certa che la responsabilità di questo cambiamento, ma soprattutto di non voler fare la pace con lei sia di Lucas Perracchi, fidanzato della ragazza.

Eva Henger è tornata ad attaccare l’ex tronista che a suo avviso manipolerebbe la figlia non facendole comprendere quanto sta sbagliando. A Novella 2000 l’ex moglie di Riccardo Schicchi ha parlato proprio del rapporto malsano che si è venuto a creare con la figlia nell’ultimo anno: “Mercedesz? L’avrei voluta con più testa. Forse ho sbagliato io. Stravedevo per lei, pensavo che avesse grande intelligenza, grande affetto per la famiglia. Sai, io sono una persona che ha tante conoscenze, tanti amici, ma la mia famiglia non la metterei mai in secondo piano rispetto a un estraneo.”

Eva ha poi spiegato quanto Lucas abbia ostacolato il rapporto con la figlia: “Se uno ostacola il rapporto con uno dei miei figli, diventa subito mio nemico.” Eva riconosce che Mercedesz è maggiorenne e ha fatto le sue scelte, anche se per lei totalmente sbagliate: “È maggiorenne, non è che non mi dispiace, ma ha fatto la sua scelta, si è innamorata di un manipolatore.

Eva Hengher: “L’importante che Mercedesz sia felice”

Nonostante la poca stima e l’astio che prova verso Lucas Perracchi Eva Henger ammette di volere solo la felicità della figlia e se a lei sta bene stare con un “manipolatore” non può fare nulla: “La cosa importante è che lei sia felice e soddisfatta della decisione che ha preso. È giusto che faccia la sua vita. Mia figlia è molto innamorata, non vede le cose lucidamente, non si può ragionare con lei”.