Fa bere l’acido muriatico alla sorella malata, poi tenta il suicidio

Uccide la sorella facendole bere dell'acido muriatico poi tenta il suicidio. 67enne in gravi condizioni.

Un dramma familiare quello che si è consumato ad Alessandria. Ancora da chiarire la dinamica degli eventi ma alla base ci sarebbe la consapevolezza di non riuscire più ad aiutare la sorella malata. Antonio Pastore, 67enne in pensione, ha somministrato dell’acido muriatico alla sorella Rosangela, di 73 anni, gravemente malata e poi ha ingerito lui stesso la sostanza. L’uomo nonostante i problemi psicologici di cui soffriva si prendeva cura della sorella malata da tempo. Una situazione che è diventata insopportabile a tal punto da spingere l’uomo ad un gesto estremo.

Prima di compiere il disperato gesto l’uomo avrebbe chiamato il prete del posto che poi si è immediatamente recato a casa dei due. La donna era da anni immobilizzata a letto, una situazione che era divenuta ormai insopportabile per l’uomo che l’ha uccisa facendole ingerire una dose di acido muriatico. Inutili i soccorsi per la donna che è morta poche ore dopo all’ospedale mentre il 67enne è ricoverato in gravi condizioni. Non è ancora nota di quale malattia la donna fosse affetta. Gli inquirenti continuano ad indagare su questa ennesima tragedia familiare. E’ certo però che l’uomo era in cura presso un centro di salute mentale.

Un gesto assurdo che fa seguito ad altri casi simili, infatti, nella giornata di ieri ad Arienzo (Caserta), una casalinga durante un litigio con il marito si è gettata sulla testa dell’acido muriatico provocandosi gravi ustioni su tutto il corpo.

Roby Contarino
Scrittore, poeta, autore di canzoni, blogger, social media manager. Gestisce un blog personale "Ad esempio a me piace scrivere". Collabora oltre che con Quotidian Post anche con CalcioNow, Spynews e Supernews. Ha pubblicato tre romanzi (Un amore, un destino; Come dentro una Bottiglia; All'ombra dell'ultimo sole". A dicembre uscirà il suo nuovo romanzo "Il Pianista e la bambina: vita sopra le righe".
Potrebbero interessarti anche