Fedez e Luis Sal botta e risposta al vetriolo: insulti e accuse

Fedez e Luis Sal botta e risposta al vetriolo: insulti e accuse fra i due ex colleghi

Dopo mesi di silenzio nei giorni scorsi Fedez ha spiegato ai followers di Muschio Selvaggio come mai Luis Sal ha lasciato, di punto in bianco, il podcast. Il rapper ha portato avanti il programma da solo per settimane e non ha potuto dare la sua versione dei fatti fino a quando i legali del collega non lo hanno autorizzato.

Fedez ha spiegato d’aver avuto delle incomprensioni con Sal dopo Sanremo, ma visti gli interessi comuni lo youtuber non doveva abbandonare il suo posto. Ovviamente Luis Sal ha risposto alle accuse di Fedez, con altre accuse: i due si sono scambiati un botta e risposta al vetriolo seguito da molti sui social. Gli argomenti sono la cosa più importante, mentre noi, l’ego, il gossip, sono l’ultima delle cose, perché già si parlava abbastanza di Fedez e non doveva essere un altro luogo in cui si parlava ancora di lui“, ha esordito Sal, certo d’avere ragione.

- Advertisement -

Per Sal lo spirito del format è cambiato e questo solo per la personalità prevaricante di Fedez, sicuramente più a suo agio di lui nel confrontarsi con gli ospiti: “ Mi sentivo emarginato nel mio stesso progetto, inascoltato da Federico sia nella parte creativa che esecutiva, perché agiva senza coinvolgermi su tanti aspetti e poi mi chiedeva scusa e continuava ancora a farlo. Arrivo al 2023, dopo Sanremo”.

Luis Sal: “Mi sono trovato a difendermi dal legale di Fedez”

Luis Sal ha confermato la lite vivace avuta con Fedez, ma ha rivelato alcuni dettagli non detti dal rapper: “Non puoi togliermi il mio podcast, ingrato di mer*a, vieni a prendere le tue cose quando non ci sono e non farti più vedere a Muschio Selvaggio”. In seguito lo youtuber sarebbe stato contattato dai legali del rapper.

- Advertisement -

Mi sono trovato a difendermi dal legale di Federico, cosa che va avanti tutt’oggi”. Sal ammesso d’aver anche ricevuto un’offerta per vendere la sua parte del podcast, ma non ha accettato di cedere ai giochini di Fedez. Ovviamente la risposta del rapper è stata immediata: “Il video in cui spiegavo l’assenza di Luis non puntava in alcun modo a buttare mer*a su di lui, a differenza del video che lui ha pubblicato oggi. Mi trovo costretto adesso a spiegare che la favoletta dell’egocentrico che sfrutta Luis è vera, ma fino a un certo punto“.

spot_img