Fermato a un posto di blocco per caso: doveva scontare un anno di reclusione

Avrebbe dovuto scontare un anno di pena, ma era ancora a piede libero ed è stato fermato a un posto di blocco.

Era stato fermato a un normale posto di blocco, per controlli di routine, ma quando i carabinieri hanno controllato e verificato i suoi documenti, hanno scoperto che avrebbe dovuto scontare un anno di reclusione. E’ successo in provincia di Agrigento, a Santa Maria Elisabetta. L’uomo, un 46enne palermitano residente in Germania.

A suo carico pendeva infatti un provvedimento risalente allo scorso aprile, emesso dall’ufficio esecuzioni penali della procura della Repubblica di Palermo: l’uomo è stato accusato e condannato per violazione degli obblighi di assistenza familiare. Ora per l’uomo è scattato l’arresto ed è stato portato presso il carcere di contrada Petrusa.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.