Ferragnez, la mamma di Chiara contro la scelta “inopportuna” della figlia

Fedez e Chiara Ferragni sono finiti nell'occhio del ciclone mediatico per un selfie decisamente pericoloso: la reazione della mamma dell'influencer

L’eco mediatico ottenuto dal recente selfie condiviso da Chiara Ferragni e Fedez ha provocato una serie di reazione social e non. I due popolari vip, con un seguito non indifferente, hanno pubblicato una foto dove appaiono su una roccia a strapiombo sul mare, tipiche di Ibiza. I Ferragnez si sarebbero arrampicati senza sicurezze correndo una serie di pericoli, solo per immortalarsi con alle spalle un panorama mozzafiato.

Il selfie, avvenuto nei giorni in cui l’ennesimo ragazzo è deceduto in seguito ad un comportamento inopportuno legato appunto all’uso di un cellulare, ha alzato un polverone tale che anche molti vip sono intervenuti per criticare la scelta fuori luogo di Fedez e consorte. I Ferragnez hanno tantissimi followers e il loro gesti sono spesso emulati, anche per questo fare scelte così azzardate non è davvero opportuno.

- Advertisement -

Anche la mamma di Chiara Ferragni, Marina Di Guardo ha criticato pubblicamente il selfie spericolato della figlia e il genero. La donna ha commentato il post rispondendo in primis all’altra figlia che ha scritto: “Se lo vede mia mamma…” Chiamata in causa la Di Guardo ha bacchettato Chiara e consorte: Esatto! L’ho visto e non ho approvato. Troppo alla sperandio… Senza scarpe adatte e cavetto da ferrata. Passaggio pericoloso e azzardato”.

Chiara Ferragni e Fedez, selfie eccessivo

Per il momento i Ferragnez non hanno risposto al commento di Marina Di Guardo che ha rimproverato la figlia e il genero facendo notare loro la superficialità del selfie. Nonostante la bellezza delle immagini, un panorama unico i fans hanno criticato i due vip d’aver osato troppo, hanno messo in pericolo la loro vita per uno scatto e per qualche visualizzazione in più di cui per altro non hanno bisogno:

- Advertisement -

Sinceramente essendo genitore non correrei il rischio x un semplice video da postare … non si vede nessuna protezione intorno bhà. Questa volta non sono d’accordo”. Ha commentato un utente. C’è anche chi ha ricordato il decesso del giovane ragazzo precipitato in circostanze simili dallo sperone Altar Knotto sull’Altopiano di Asiago: “Tipo proprio ieri è morto uno x fare una stronzata del genere.