Francesca Neri: “Per ora non torno sul set”

Francesca Neri ospiti di Ti sento ha rivelato che probabilmente non tornerà sul set: i motivi e i retroscena di questa scelta

In queste ultime settimane Francesca Neri ha rivelato, nel libro Come carne viva, le sofferenze fisiche ma anche psichiche che ha subito negli ultimi anni a causa della cistite interstiziale. Un testo decisamente coinvolgente che fa luce su una patologia grave che pone molti limiti di cui si parla ancora troppo poco. Ospite di Ti sento nella versione radiofonica la Neri ha risposto alle domande di Pierluigi Diaco che come al solito è riuscito a mettere a suo agio l’attrice facendole confessare anche aspetti della sua vita privata.

La compagna di Claudio Amendola ha affermato che per ora non è in programma il ritorno sul set, un ritorno atteso che attualmente non fa parte dei suoi progetti. “Vediamo, non lo so… adesso no, non ho l’esigenza, perché ho tutta una serie di problemi che comunque dovrei affrontare.” Francesca ha anche affermato di non aver vissuto appieno la sua professione, di essersi sentita ferita perchè cercava un riconoscimento da parte della madre con cui non ha mai avuto un buon rapporto. “Quel riconoscimento io non lo cercavo lì, non lo cercavo perché volevo essere riconosciuta dal mondo vicino. Lo cercavo perché volevo essere riconosciuta da mia madre che non me l’ha mai riconosciuto.

- Advertisement -

L’attrice ha confessato di non essere mai riuscita a chiarirsi con la madre oggi deceduta, non si è sentita capita dal genitore neanche nel periodo in cui è stata male: “Ho imparato a vivere senza una madre ma con una madre presente. La malattia non l’ha capita, diceva che da giovane anche lei soffriva. Era una donna semplice e umile, senza curiosità, incapace di esprimere sentimenti.

Francesca Neri: “Ho accarezzato l’idea del suicidio

Francesca Neri oggi sta meglio e per il momento ha superato la fase clou della malattia. Come Carne Viva l’ha scritto soprattutto per il figlio Rocco, per dimostragli la sua determinazione a superare il malessere. Tuttavia l’attrice non nega d’aver provato a proteggere i suoi cari che non sapevano come aiutarla. Francesca ha poi confessato d’aver pensato anche al suicidio:

- Advertisement -

Ho accarezzato l’idea del suicidio. Ho passato mesi a giocare a burraco online di notte. Il mio lockdown è durato tre anni. E quando è arrivato per tutti, con la pandemia, sono stata meglio perché condividevo la situazione degli altri“.

Highlights marzo 2024 Boomerang

BATWHEELS – STUNT “CHIAMIAMOLE BATWHEELS”Tutti i giorni alle 18.05.Prosegue su Boomerang (canale 609 di Sky) un imperdibile appuntamento dedicato ai mitici veicoli di Batwheels.Tutti...