Friggitrice ad aria come pulirla? Scopri il trucco INFALLIBILE per togliere la puzza di pesce

Guida passo dopo passo per pulire la vostra friggitrice ad aria e alcuni trucchi incredibili

Siete pronti ad imparare a pulire la friggitrice ad aria? In verità, è molto più facile di quanto si possa pensare! Basta seguire questa guida passo-passo.

Rinunciare a mangiare cibi fritti non è compito facile, si sa. Il fritto piace proprio a tutti. Ma grazie alla friggitrice ad aria, non succederà! Sappiamo bene che friggere non è salutare, ma ora, con la nostra friggitrice ad aria, possiamo friggere di tutto senza sentirci mai in colpa. Quindi prova le nostre ricette SUPERCOLLAUDATE e otterrai risultati incredibili.

- Advertisement -

Ricorda che la friggitrice ad aria utilizza molto meno olio, quindi il cibo fritto contiene meno grassi e meno calorie, a volte ci chiedono ma fa dimagrire?. Inoltre, pulire una friggitrice ad aria è molto più facile che pulire una friggitrice tradizionale, non ci credi? Ti sveliamo i trucchi per pulirla facilmente tra cui uno INFALLIBILE per eliminare la puzza di pesce e i cattivi odori.

Come pulire una friggitrice ad aria

Scollegate la friggitrice ad aria

Innanzitutto, scollega la tua friggitrice dalla corrente e lascia che si raffreddi prima di procedere con la pulizia.

- Advertisement -

Pulite le parti rimovibili

Ora rimuovi il cassetto, il cestello. Questi accessori per friggitrici ad aria possono essere lavati come qualsiasi altro piatto, con sapone e acqua tiepida. Oppure, puoi semplicemente metterli in lavastoviglie. La maggior parte delle friggitrici ad aria ha pezzi lavabili in lavastoviglie, ma controlla il manuale di istruzioni del tuo modello specifico, giusto per essere sicuri.

Pulite l’unità principale

Ricorda che l’unità principale della friggitrice ad aria non va mai immersa in acqua. Invece, puoi utilizzare un panno umido per pulire l’intera unità e il pannello di controllo, così da eliminare eventuali schizzi di cibo o residui di grasso. Se noti del cibo incastrato sulla resistenza di riscaldamento, usa una spazzola morbida per piatti per rimuoverlo. Naturalmente non serve che ti dica che devi pulirla senza che la presa sia attaccata alla corrente.

- Advertisement -

Controllate la resistenza di riscaldamento

Ricordatevi di controllare la resistenza di riscaldamento della friggitrice ad aria dopo ogni utilizzo (di solito situata nella parte superiore dell’unità). Se c’è olio o residui sulla bobina di riscaldamento, lascia raffreddare la friggitrice (altrimenti finirai per bruciarti), e puliscila con un panno umido o una spazzola per piatti.

Asciugate ( non riponete la friggitrice bagnata ) e rimontate

Dopo averle lavate ed insaponate ( cassetto, cestello o griglia) , asciuga le parti della friggitrice e rimettile a posto. Lo stesso vale per le friggitrici a fornetto, pulisci i vassoi e le griglie con acqua e sapone per piatti, e passa delicatamente un panno umido per pulire l’interno. ( stacca sempre la corrente ). Sai il motivo perchè la friggitrice ad aria deve asciugarsi bene? Se è umida all’interno si potrebbero creare muffe, cattivi odori o macchie di calcare.

Se la tua friggitrice puzza di pesce o di altri cattivi odori utilizza il limone

Pulisci la friggitrice in modo corretto ma i cattivi odori restano, specialmente se hai cotto del pesce come gli anelli di calamari. In questi casi non preoccuparti perchè esiste un trucco infallibile, bastano delle fette di limone. Passale all’interno, non quando è sporca ma quando è gia pulita. Il limone toglierà magicamente tutti i cattivi odori.

Ecco come puoi farlo:

  1. Taglia un limone a metà.
  2. Accendi la friggitrice ad aria e imposta la temperatura a bassa o media.
  3. Spremi il succo di un limone direttamente nella friggitrice ad aria.
  4. Lascia che la friggitrice ad aria funzioni per alcuni minuti con il succo di limone all’interno.
  5. Durante il processo, l’aroma del limone si diffonderà all’interno della friggitrice ad aria e contribuirà a neutralizzare gli odori sgradevoli.

Dopo aver eseguito questo metodo, ti consiglio di pulire la friggitrice ad aria seguendo le istruzioni per rimuovere completamente eventuali residui di limone o odori rimanenti. Ricorda che questo trucco può aiutare a ridurre gli odori, ma è sempre importante seguire le istruzioni specifiche del produttore per pulire e mantenere correttamente la tua friggitrice ad aria.

Ulteriori suggerimenti per la pulizia della friggitrice ad aria

  • Se il cassetto, cestello o griglia sono sporchi di grasso, immergerteli in acqua calda e sapone per 20-30 minuti. Poi usate una spazzola per staccare le parti di sporco e risciacquate.
  • Se senti cattivi odori provenire dalla tua friggitrice ad aria, è probabile che ci siano particelle di cibo intrappolate da qualche parte. Prepara una soluzione di acqua e bicarbonato di sodio, in modo da formare una specie di pasta e con uno spazzolino strofina il fondo della friggitrice.
  • Ricordati di non utilizzare mai utensili metallici per rimuovere briciole o grasso cotto dalla friggitrice. Potresti danneggiare il rivestimento antiaderente e impedire alla friggitrice di funzionare correttamente.

Al via Taobuk 2024

Si alza il sipario su Taobuk - Taormina International Book Festival, il festival internazionale ideato e diretto da Antonella Ferrara. Fino al 24 giugno, Taobuk porterà a Taormina...