Friuli Venezia Giulia: salgono a 5 i casi di contagio, ecco tutti gli aggiornamenti

In Friuli Venezia Giulia si sono verificati quattro nuovi casi positivi al Coronavirus. Uno a Trieste e tre a Udine. Lo ha annunciato la Regione, “i pazienti sono stati presi in carico dal servizio sanitario regionale e i campioni dei test inviati all’Istituto Superiore di Sanità“.

Primo contagiato a Gorizia

Primo test positivo anche per un goriziano di 50 anni. L’uomo celibe e senza figli vive con la madre. E’ stato sottoposto a due tamponi faringei che hanno dato esito positivo al Covid-19. I sanitari hanno effettuato il test su altre sette persone vicine al cinquantenne compresa la madre. Al momento nessuno è risultato positivo.

Il cinquantenne avrebbe contratto il coronavirus durante un viaggio a Treviso dove si è recato all’ospedale Foncello. Le sue condizioni attualmente non sembrano essere gravi, il paziente non è ricoverato in ospedale ma si trova in isolamento nella sua abitazione.

Riunione della giunta comunale a Gorizia

Intanto stamani alle 10.30 ci sarà una riunione della giunta comunale per fare il punto della situazione e per prendere provvedimenti da mettere in atto in città. Il sindaco Rodolfo Ziberna ieri sera ha fatto sapere poco dopo la conferma del contagio che la situazione è sotto controllo.

I dati aggiornati sul Coronavirus

Ecco gli ultimi dati aggiornati. In Italia le persone contagiate sono più di mille. La maggior parte dei casi si registra in Lombardia (600) seguito dal Veneto (200). Il commissario Angelo Borrelli ha dichiarato “ad oggi in Italia 1128 persone hanno contratto il virus“. I casi accertati in Lombardia sono 615, 217 in Emilia Romagna, 191 in Veneto, 42 in Liguria, 13 in Campania, 11 in Piemonte, 11 in Toscana, 11 nelle Marche, 6 nel Lazio, 4 in Sicilia, 3 in Puglia, 2 in Abruzzo, 1 in Calabria e 1 a Bolzano.

I pazienti ricoverati con sintomi sono 401, 105 in terapia intensiva mentre 543 sono in isolamento nella propria abitazione, 50 sono guariti e 29 sono i deceduti.