Genova: demolizione del ponte entro il 15 dicembre

Al via i lavori appena il ponte sara dissequestrato

La demolizione del ponte Morandi comincerà il 15 dicembre. L’ho ha annunciato il sindaco di Genova e commissario alla ricostruzione Marco Bucci. I lavori di demolizione, inizieranno sulla parte ovest, di Cornigliano.

Il primo cittadino Ha sottolineato “Noi abbiamo un progetto che prevede la partenza delle lettere d’invito, l’elaborazione dei dati e la scelta del progetto entro la fine di novembre. I lavori partiranno non appena il ponte sarà dissequestrato. Appena avremo scelto il progetto lo manderemo immediatamente al procuratore e al gip per includere le loro osservazioni nel progetto e partire. Siamo d’accordo con il procuratore che lavoreremo in questo modo», ha detto Bucci.

Il sindaco ha riferito inoltre che la porzione ovest del viadotto è ancora in piedi e quindi si possa evitare l’uso di esplosivo. “La modalità non prevede cariche, mentre per la parte su via Porro le cose sono più complicate”. Poi ha aggiunto: “decideranno i tecnici, ma penso che si possa procedere tra demolizione e ricostruzione in parallelo, iniziando a ricostruire la parte ovest mentre si demolisce quella est”. Si prevede un tempo di circa 12 mesi per ricostruire il tutto.

Potrebbero interessarti anche