Genova: Treno deraglia sui binari, nessun ferito

Il treno ha subito ritardi

Un treno regionale della linea 11361 con a bordo 30 passeggeri è deragliato intorno alle 5.30 del mattino nei pressi della stazione di Santa Margherita Ligure, nel genovese.
Il convoglio era diretto a La Spezia.

Secondo quanto riferiscono i soccorsi e Trenitalia nessuna delle circa 30 persone presenti a bordo avrebbe riportato ferite; i passeggeri hanno poi ripreso il viaggio in autobus. La circolazione dei treni è ripresa solo intorno alle 7 con «ritardi sino a 60 minuti». Mentre alle 9 la circolazione è ripartita regolarmente anche se il treno è fermo sul terzo binario, in attesa che i mezzi di soccorso provvedano a rimuovere il materiale franato e rimettere il convoglio sui binari.

La causa del deragliamento riferiscono le ferrovie è stato causato dal crollo di un muro di contenimento che delimita la linea per l’eccessiva quantità di acqua. Non è il primo incidente che accade su questa linea ferroviaria già il 25 ottobre scorso un altro treno usci dai binari, trasportava cloroformio. Il treno viaggiò per 3,5 chilometri in quelle condizioni, danneggiando la linea, su cui sono in corso ancora i lavori di ripristino.

Potrebbero interessarti anche