Giallo a Genova: donna trovata decapitata

A scoprire la tragedia i condomini del palazzo

Una donna italiana di 35 anni è stata trovata decapitata nel primo pomeriggio di oggi a Genova nel quartiere Begato. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e i carabinieri che hanno constatato il decesso.

Non è ancora chiara la dinamica dell’accaduto, ma secondo una prima ricostruzione la donna che non è ancora stata identificata perchè priva di documenti potrebbe essersi suicidata ma al momento non si escludono altre ipotesi. Le lesioni riportate dalla donna potrebbero essere compatibili con una caduta da un piano alto dell’edificio.

La donna precipitando dalla finestra del suo appartamento nell’impatto con la ringhiera sarebbe rimasta decapitata: la testa, mozzata, è finita in strada. La vittima soffriva di disturbi psichici. I carabinieri stanno interrogando la madre e il marito.

Potrebbero interessarti anche