Giugliano: Abuso sessuale su una minorenne di 14 anni

abuso-sessuale

Un uomo di 42 anni di Giugliano, nel napoletano è stato sottoposto agli arresti domiciliari dalle forze dell’ordine per violenza sessuale ai danni di una minore.  La misura cautelare è stata emessa dal gip del tribunale di Napoli Nord. L’uomo era stato precedentemente arrestato e ai domiciliari per una rapina ai danni di una agenzia dell’Unicredit a Montesarchio, in Irpinia, del 25 settembre 2014.

La vicenda è stata portata a galla indagando sulla rapina avvenuta due anni fa nel Beneventano. Secondo quando accertato dalle forze dell’ordine, coordinate da Pasquale Trocino, l’uomo avrebbe abusato della ragazzina, che all’epoca aveva 14 anni. Inoltre è emerso che avrebbe usato la minorenne per nascondere la refurtiva della rapina. Ciò nonostante all’uomo sono stati concessi i domiciliari.

Loading...
Potrebbero interessarti anche