Giuseppe Zeno dedica d’amore per la sua Margareth Madè: cosa ha scritto

Giuseppe Zeno attore di successo fa gli auguri di buon anniversario di matrimonio alla moglie Margareth Madè e le scrive una dedica romantica

Giuseppe Zeno, attore molto amato e apprezzato dal pubblico per l’interpretazione in alcune fiction di successo. Con il debutto de Il Paradiso delle Signore, è anche un uomo molto innamorato della moglie, anche lei attrice, Margareth Madè. In questi giorni la coppia festeggia il quarto anniversario di matrimonio, ha una bambina Angelica di 3 anni ed è in dolce attesa del secondo figlio: una coppia felice e serena decisamente d’ammirare.

Per il quarto anniversario delle nozze, che si sono svolte in segreto in Sicilia il 20 Agosto del 2016, Giuseppe Zeno ha voluto fare una dedica alla bellissima moglie, e ha pubblicato un post su Instagram che lo ritrae con la compagna il giorno del matrimonio. Lo scatto è accompagnato da una didascalia romantica e piena d’amore:

- Advertisement -

Non accade per caso,non accade quando decidi che sia il momento,non accade neanche quando pensi;ma si,e’ la cosa giusta da fare. Accade perché era scritto. Accade perché il mio sguardo era già fisso nel punto in cui sapevo che saresti passata. E quel sapere e’ diventato sentire e lo sarà sempre di più! Buon anniversario ❤️ “

Giuseppe Zeno e Margareth Madè coppia felice lontano dal gossip

Nonostante siano entrambi personaggi noti e molto conosciuti Giuseppe Zeno e Margareth Madè riescono a vivere la loro quotidianità in modo normale, lontano dal clamore ma soprattutto dal gossip assillante. Margareth sostenuta anche dal marito ha rivelato d’essere in dolce attesa del secondo figlio. La rivelazione è avvenuta lo scorso Giugno quando era già di 7 mesi e questo a conferma che se si vuole la privacy può essere tutelata.

- Advertisement -

“Fra poco saremo in 4” Ha scritto la signora Zeno sui social e l’attore ha risposto : “Dicono che 3 sia il numero perfetto. nulla da ridire per carità! Ma vuoi mettere il numero 4 in certe occasioni.”