Grande Fratello Vip, Antonella Elia provoca una rissa nella casa

Antonella Elia e Fernanda Lessa sono state le protagoniste di una rissa avvenuta nella casa del Grande Fratello Vip a causa di un pacco di biscotti

Photcredit Antonella Elia, gfvip tv

Tensioni non indifferenti all’interno della casa del Grande Fratello Vip che nonostante l’emergenza esterna provocata dal Coronavirus non sembrano placarsi anzi sono animate dai concorrenti che sono arrivati ad un punto cruciale della loro convivenza forzata.

Protagonista ancora una volta di una lite che segnerà la storia del reality Antonella Elia che questa notte ha aggredito verbalmente ma anche fisicamente Fernanda Lessa, il tutto per motivi futili e superficiali che confermano quanto fra le due donne, e non solo ci sia un’intolleranza arrivata al limite.

La lite è scaturita dal fatto che Fernanda Lessa ha preso dalla credenza senza permesso un pacco di biscotti, la cosa ha innervosito l’Elia che l’ha aggredita in modo inappropriato arrivando a offese ma anche a spintoni da cui l’ex modella brasiliana si è difesa senza remore. La situazione è degenerata e ha richiesto l’intervento degli altri inquilini fra cui Sossio Aruta e Antonio Zequila.

Grande Fratello Vip, Sossio Aruta testimone oculare del presunto furto

A dividere le due donne che si sono rincorse per tutta la casa mostrando un atteggiamento decisamente inadeguato soprattutto per due donne mature, sono intervenuti Sossio Aruta e Antonio Zequila che si sono schierati invece di placare la situazione. I due uomini, infatti, si sono ritrovati a litigare dopo che il cavaliere ha insinuato che Zequila non riesce a parlare in italiano.

L’Elia ha poi anche litigato con Licia Nunez perchè a favore di Fernanda, del resto fra le due donne non c’è feeling e questo lo hanno dimostrato nelle puntate precedenti. Certo è che i concorrenti rimasti nella casa sono al limite della sopportazione, e l’idea che siano in dirittura d’arrivo non placa gli animi agitati.