Verissimo, Daniele Bossari: “Ho rivisto la luce dopo il GFVip”

Daniele Bossari ex vincitore del Grande Fratello Vip racconta a Verissimo come è uscito dalla depressione e chi lo ha aiutato

Daniele Bossari

Accolto nello studio di Verissimo Daniele Bossari ha raccontato a Silvia Toffanin la sua rinascita dopo la partecipazione al Grande Fratello Vip, ammette che prima di quell’esperienza non vedeva la soluzione ai suoi problemi e voleva farla finita, gli sembrava la cosa più semplice da fare, la scelta meno dolorosa per tutti. Bossari ha riversato la sua esperienza in un libro La faccia nascosta della Luce dove racconta l’abisso della depressione e la rinascita.

Silvia Toffanin commossa e molto attenta ha ascoltato il racconto dell’ex gieffino con estrema accortezza e delicatezza: “Una sera ero a casa da solo, pioveva molto e ricordo di essere uscito perché era scattato l’allarme. Di fronte a casa c’era un cantiere aperto, così, in uno stato di totale confusione, ho deciso di scavalcare la recinzione. Mi sono arrampicato e mi sono ritrovato in bilico su una trave a 10 metri di altezza. Lì ho capito che l’ipotesi della morte stava per diventare reale“.

Verissimo, Daniele Bossari: la rinascita e l’aiuto di Filippa

Daniele Bossari ha confessato che dopo l’episodio dove si è trovato in uno stato confusionale ha capito che doveva reagire: “Dopo essere scivolato sulla trave sono tornato a casa e lì c’è stato il risveglio. Da quel momento c’è stata la ricostruzione della mia vita fino ad arrivare a oggi” .Daniele poi ha sentito il bisogno di chiedere scusa a Silvia Toffanin e alla redazione di Verissimo perchè nel periodo in cui lavorava li non stava già bene: “Quando stavo qui ero già caduto nel baratro e avevo già i miei fantasmi. Non stavo bene e ti devo chiedere scusa Silvia. Facevo molta fatica e sprecavo moltissime energie per mantenere una facciata decente: la sera arrivavo a casa distrutto”