Guidonia: 40enne perde la vita in un incidente

Sale a 6 dall'inizio dell'anno il computo delle vittime sulle strade della capitale.

Non accennano a fermarsi le morti sulle strade della città metropolitana di Roma, proprio oggi uno scooterista ha perso la vita nel comune di Guidonia dopo essersi scontrato con un furgone lungo via Casal Bianco. Sale a 6 dall’inizio dell’anno il computo delle vittime sulle strade della capitale. Praticamente quasi uno al giorno.

La strada rappresenta un’arteria importante della capitale perchè collega Guidonia con la via Tiburtina e i quartieri di Settecamini e Case Rosse. Il conducente dello scooter, un uomo di 40 anni,  è deceduto poco dopo l’impatto prima di poter essere trasportato in ospedale.

- Advertisement -

Sul luogo sono intervenuti gli agenti del servizio sicurezza e infortunistica della polizia locale di Guidonia Montecelio sulla sp28is. L’impatto è stato fatale al 40enne ed è avvenuto poco prima dell’intersezione con via di Tor Mastorta, fra Colle Fiorito e l’Inviolata. L’uomo è sembrato da subito in condizioni critiche ed è deceduto poco prima che l’eliambulanza potesse portarlo in ospedale.

Sotto choc il conducente del furgone. Rimasto illeso è stato accompagnato in ospedale per essere sottoposto ai test alcolemici e tossicologici di rito. Svolti i rilievi scientifici, starà ora agli agenti del comando di viale Roma ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente stradale.