Il cambiamento climatico è realtà

Il cambiamento climatico non è più solo un ipotesi per il futuro ma è già in corso con fenomeni estremi in tutto il pianeta Terra.

Il cambiamento climatico è realtà.

Il cambiamento climatico è realtà.

Il cambiamento climatico è realtà.

Il pianeta Terra si sta riscaldando, e continuerà a farlo in modo progressivo. Il cambiamento climatico è già in atto e non si parla più di un prossimo futuro: alluvioni, siccità,terremoti ed eruzioni vulcaniche, ovvero quello che gli esperti chiamano eventi estremi si stanno intensificando in diverse parti del mondo, Italia compresa, e stanno mettendo a repentaglio la stabilità a cui ci eravamo ampiamente abituati.

L’ambientalista statunitense,  Bill McKibben conosciuto anche come scrittore e giornalista ha dichiarato: “Gli effetti del cambiamento climatico a cui stiamo già assistendo, sono diversi da qualsiasi altra cosa abbiamo visto fin ora“: ogni giorno infatti, leggiamo notizie di fenomeni estremi, che sempre meno possiamo definire eventi naturali.

Ormai non è più tanto difficile capire, che stiamo assistendo alla conclusione di un era di equilibrio e stabilità, in cui l’uomo, ha evidentemente mal giocato questa opportunità di benessere.

Cosa sta realmente accadendo al pianeta?

Cosa sta realmente accadendo al pianeta?
Loading...

Secondo gli studi dell’ IPCC il pianeta si è surriscaldato e stiamo andando verso un aumento della temperatura media del globo che a fine secolo sarà di 4-5 gradi centigradi. L’aumento di temperatura è dovuto all’inarrestabile concentrazione delle emissioni di gas effetto serra: biossido di carbonio, metano e protossido di azoto stanno avvelenando il pianeta. E’ previsto che il cambiamento climatico sarà più rapido rispetto alle variazioni di temperatura registrate negli ultimi diecimila anni, da quando esiste la nostra civiltà.

Purtroppo stavolta dobbiamo dire mea culpa : secondo il V Rapporto IPCCl’influenza dell’uomo sui cambiamenti climatici è indiscutibile”. Inoltre i dati raccolti, segnalano che i cambiamenti climatici saranno talmente veloci da mettere a rischio la capacità di adattamento degli esseri viventi.

I cambiamenti climatici in Italia

I cambiamenti climatici in Italia.

L’allarme è particolarmente grave per il nostro Paese: i cambiamenti climatici non sono più solo un ipotesi, né riguardano espressamente il Polo Nord.

L’Italia oggi è devastata da violenti nubifragi, alluvioni con tremendi danni per la popolazione, il territorio e l’agricoltura, perchè secondo gli esperti, il nostro paese si sta surriscaldando ad una velocità doppia rispetto al resto del pianeta.

Possiamo vederlo in questo video:

Spostamento dell’ asse terrestre

Spostamento dell’asse terrestre.

Le misurazioni planetarie per il XX secolo condotte dalla NASA dimostrano che l’asse terrestre si è spostato di circa 10 cm all’anno: utilizzando i dati in possesso, gli scienziati hanno identificato i processi responsabili dello spostamento dell’asse terrestre: lo scioglimento dei ghiacci, il rimbalzo glaciale e la convezione del mantello.

Secondo la NASA, è da escludere l’intervento di altre forze esterne non rilevate dai centri astronomici, ma si tratta di “motivi interni al sistema Terra”: le cause di questa ulteriore inclinazione di 10 metri sono fondamentalmente due : il movimento delle placche tettoniche che origina violenti terremoti e il progressivo scioglimento del ghiaccio polare.

di Monica Ellini

 

 

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche