Il profilo di Marck Caltagirone ruba una foto di Gianni Sperti e la inserisce nelle sue stories

Tra le foto stories di Caltagirone ecco apparire un uomo in giacca e pantaloni grigi, peccato che sia una foto rubata a Gianni Sperti

Prima l’annuncio che l’amore era finito tra Marck Caltagirone e Pamela Prati. Poi i dubbi sui vari profili presenti su instagram dell’ormai presunto imprenditore.

Ed ecco che tra le stories Instagram di Marck, oltre al post dove annuncia la fine della relazione con Pamela Prati, spunta la foto di un uomo in giacca e pantalone grigi, negli studi di Mediaset, e che dovrebbe rappresentare lui stesso.

La foto in realtà non appartiene assolutamente a Caltagirone, ma sarebbe stata rubata a Gianni Sperti.

Difatti il ballerino ha subito replicato con un post nelle sue stories instagram.

Fotocredit: Gianni Sperti Instagram

Replica di Gianni Sperti per la foto rubata

”Ho saputo che é stata rubata ed utilizzata una mia foto da tale Mark Caltagirone. Non so chi c’è dietro ma chiunque esso sia eviti di mettermi in mezzo a questa pantomima. Non permetto ad alcuno di usare una mia foto perché é un reato perseguibile legalmente. Gianni Sperti”

La replica di Gianni é stata immediata e ben chiara, la foto é stata rubata senza alcun consenso e pubblicata.

Ma il mistero non finisce qui, perché tra le stories di Caltagirone non appare solo questa foto, ma scorrendo si visualizza una seconda foto con la frase ”c’è sempre il sole dopo una tempesta.”

Continuando appare la terza foto con un messaggio chiaro (chissà di chi) dove viene detto di credere fermamente nella fantomatica storia. Per poi passare ad una quarta foto, due mani che si stringono ( una di donna e l’altra di un uomo) con un messaggio importante.

”Grazie per la mano che mi tieni sempre nonostante vadano le cose”

Nessuna smentita da Pamela Prati

Per il momento non c’è stata nessuna smentita da parte di Pamela Prati né sul presunto account instagram, né sul post dove si dice fine alla loro relazione d’amore. Sta di fatto che ormai di mistero c’è rimasto ben poco, forse il gioco é scappato un po’ di mano? Continueremo a seguire la vicenda e chissà quali altri colpi di scena verranno a galla.

 

Potrebbero interessarti anche