Ilenia Fabbri: Barbieri confessa l’omicidio

Il killer ha confessato. Ha ucciso lui Ilenia Fabbri su commissione di Nanni, che fino a questo momento si era professato innocente

Interrogato ieri dal gip, Barbieri ha confessato di essere stato lui a uccidere Ilenia Fabbri, restituendo una piena ammissione dei fatti.

Pierluigi Barbieri, soggetto dedito alla violenza ed al crimine, già conosciuto alle forze dell’ordine per svariati reati, ha ammesso di esser stato lui, quella mattina, a introdursi in casa di Ilenia Fabbri e ad ucciderla brutalmente.

- Advertisement -

L’accusa formulata è quella di omicidio pluriaggravato in concorso, il movente quello economico. Per il Pm Angela Scorza, Claudio Nanni avrebbe progettato tutto nei minimi particolari, dalla creazione di un alibi, alla copia delle chiavi, fino “all’atto finale” della mattina del 6 febbraio.

Nanni si era professato fino all’ultimo estraneo a fatti, a tal punto da convincere totalmente della sua innocenza la figlia Arianna, che lo aveva difeso pubblicamente dicendo: “Mio padre non lo avrebbe mai fatto”.

- Advertisement -

Adesso, invece, Nanni si trova in carcere con l’accusa di avere ucciso Ilenia, e Arianna, a soli 21anni, si ritrova a dover affrontare il dolore per la perdita della mamma per un piano diabolico architettato da suo padre.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.