Incendio a Villa Serena, morti due pazienti

I due ricoverati sono morti carbonizzati

Nell’incendio divampato a Villa Serena verso le 21,15 hanno perso la vita due pazienti.

Il bilancio dell’incendio poteva aggravarsi, un terzo paziente all’interno della camera é stato salvato dal personale sanitario.

Le fiamme si sono propagate all’interno dell’ala esterna della clinica privata Villa Serena, dove due pazienti psichiatrici di Vasto e di Roccamontepiano sono morti carbonizzati.

Dinamica dell’incidente

Una 60ina di pazienti sono stati immediatamente evacuati, mentre due ricoverati non sono riusciti ad uscire dalla loro camera avvolta dalle fiamme. Le due vittime sono due pazienti non deambulanti, un 51enne è un 63enne.

I vigili del fuoco sono riusciti a spegnere il rogo. Accorsi sul posto anche le ambulanze del 118 ed i carabinieri di Città Sant’Angelo e Montesilvano.  Sono in corso le indagini per capire le dinamiche dell’incendio.

Lorita Russo
Sono l'Amministratrice e Responsabile Marketing di Quotidianpost