Indovina perchè devi mangiare 3 kiwi al giorno

Il kiwi è ricco di svariate sostanze nutritive preziose per il nostro organismo, vediamo insieme perché va mangiato

photocredit: pixabay

Statisticamente sono circa 15 milioni gli italiani che hanno problemi di stitichezza causata da svariati motivi, non tutti sanno però che basta mangiare tre kiwi al giorno per risolvere il problema. Questo frutto infatti possiede molteplici proprietà nutritive da non sottovalutare. Tra i suoi benefici possiamo citare:

  • aumento di energia,
  • agisce contro la stipsi,
  • riduce notevolmente il colesterolo cattivo
  • ricco di vitamina C

Benefici di mangiare tre kiwi al giorno

I Kiwi sono consigliati per chi ha problemi di stipsi, grazie agli effetti lassativi essendo un ottimo lassativo naturale al 100%. riesce a risolvere velocemente il problema. Inoltre, grazie agli svariati sali minerali che contiene (fosforo, potassio, calcio) è un ottimo spuntino per chi soffre di stanchezza. Anche i valori nutrizionali del Kiwi sono davvero eccezionali, ovvero 40/60 Kilo-calorie per 100 grammi di prodotto.

I dottori inoltre consigliano di mangiare i kiwi perché essi sono in grado di proteggere l’apparato cardiovascolare in generale e le arterie. Ad essere precisi, sono svariati i disturbi per i quali le funzioni del kiwi potrebbero essere molto importanti: anemia, diabete, emorroidi e, grazie alla stimolazione del sistema nervoso, addirittura la depressione. In fine, non occorre sottovalutare un’altra attività importante di questo frutto, esso riesce a rafforzare il nostro sistema immunitario ed è utile per prevenire le infezioni.

Proprietà cosmetiche 

Molti prodotti di bellezza sono a base di kiwi, questo infatti è al tempo stesso sia rinfrescante che purificante. Le sue proprietà riescono a prevenire le rughe grazie ai polifenoli, questi infatti garantiscono una cute morbida ed elastica. 

Controindicazioni dei Kiwi

Come ogni cosa, anche i Kiwi hanno le loro controindicazioni, questi infatti possono causare problemi intestinali e reazioni allergiche. Inoltre, essendo un alimento con proprietà lassative, non è consigliato consumarlo in quantità eccessive. Normalmente è consigliato mangiarne due o massimo tre al giorno per evitare problemi. Sono invece assolutamente sconsigliati per chi ha problemi al colon per esempio la diverticolite a causa dei semini neri.

Leggi anche: Quante porzioni di frutta e verdura consumare al giorno?