Influencer di tiktok accusata di istigazione al suicidio

I cellulari della donna sono ora sotto sequestro: sul web aveva 700k followers

Una donna di 48 anni di Siracusa è stata accusata di istigazione al suicidio.

In un suo video, pare pubblicato su Tik Tok tramite un link, si vedevano un uomo e una donna col viso completamente avvolto con del nastro adesivo, narici comprese.

- Advertisement -

Un video estremamente pericoloso, visto anche il potenziale che ha il suo profilo: la donna infatti ha più di 700.000 followers, di tutte le età, e il video è stato più volte condiviso col rischio possa essere visto da minori o soggetti fragili che potrebbero cimentarsi in un tentativo di emulazione.

A preoccupare la Polizia Postale è anche il tenore dei commenti ai suoi video. In uno di essi, un utente le scrive: “Se mi saluti mi butto dalla finestra“, come riportato da Tgcom.

- Advertisement -

Per queste ragioni la donna è stata accusata di istigazione al suicidio e ora i suoi dispositivi informatici si trovano sotto sequestro.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.