Inter: il primo obiettivo è Lavezzi, per il centrocampo idea Lucas Silva

lavezzi

Archiviata la prima uscita stagionale di Mancini sulla panchina nerazzurra con il pareggio nel derby, l’Inter continua nella sua ricerca di nuovi innesti da affidare all’allenatore di Jesi per risalire la classifica. Il terzo posto dista al momento 5 punti e niente è compromesso. Proprio per questo motivo la società nerazzurra è alla ricerca di nuove forze per adattare la squadra al credo tattico del nuovo allenatore.

L’obiettivo principale per l’attacco è Ezequiel Lavezzi. L’ex attaccante del Napoli non è mai riuscito ad imporsi completamente al Paris Saint Germain e molto probabilmente vederebbe di buon occhio un ritorno nella massima serie italiana, dove con il Napoli ha raggiunto livelli altissimi. Non sarà facile però trovare un accordo con il club parigino che non necessita di vendere calciatori per problemi di bilancio. Sempre per l’attacco non si perde di vista Alessio Cerci che sta trovando pochissimo spazio all’Atletico Madrid. Nel caso in cui la società spagnola decidesse di venderlo, l’Inter sarebbe in prima fila per l’acquisto del calciatore anche se non va sottovalutato l’interesse del Milan. Per il momento la squadra nerazzurra resta in vantaggio in questo derby di mercato, in quanto il calciatore si è praticamente promesso all’Inter in caso di un via libera da parte dell’Atletico Madrid.

Loading...

Per il centrocampo, il nome nuovo è Lucas Silva, centrocampista centrale del Cruzeiro neocampione del Brasile. Il centrocampista è un pallino di Mancini e dal Brasile fanno sapere che l’Inter è molto interessata all’acquisto del calciatore. La trattativa però è molto complessa perchè il Cruzeiro ha richiesto 12-13 milioni di euro per il cartellino e non intende scendere di molto da questa cifra. Inoltre l’interesse di top club come il Manchester United e il Real Madrid potrebbe complicare ulteriormente l’affare.