La dieta del riso, perdita di peso reale in poco tempo

La dieta del riso è una regime alimentare molto, prevede il consumo di riso combinato con alimenti come la frutta e la verdura e garantisce una perdita di peso effettiva

Riso photocredit pixabay

La dieta del riso si basa sul consumo del particolare alimento che grazie alla sua estrema versatilità si presta ad essere combinato ad uno o più cibi e ad essere cucinato in vari modi. Leggera ma anche saporita la dieta del riso garantisce una perdita di peso reale in poco tempo, è facile da seguire e inoltre non prevede nessuna controindicazione per la salute.

Nel corso degli anni la dieta del riso si è decisamente evoluta e ad oggi conosciamo due versioni: la prima riso in due fasi della durata prolungata di circa un mese combina il riso in un menù ipocalorico ma variegato mente la seconda viene considerata d’urto e non può essere seguita più di 8 giorni vista anche la sua rigidità che non permette di prolungarla per un tempo troppo lungo.

Dieta del riso in due fasi

Dura circa un mese, si suddivide in due parti composti da 15 giorni. Nei primi giorni si apportano circa 800 calorie e viene considerata di disintossicazione e si mangia oltre che al riso, verdura cruda ma anche a vapore e frutta di stagione. Nei restanti 15 giorni, invece, si aumentano le calorie fino a 1200 e si integrano alimenti come pollo, pesce bianco magro, legumi, miglio, quinoa, grano saraceno e ricotta.

La dieta del riso d’urto o lampo

L’altra versione della dieta del riso è quella che viene detta lampo o anche urto, è consigliabile seguirla per non più di 8 giorni e prevede i primi tre giorni di detox dove si mangia riso bollito in bianco condito solo con olio extravergine d’oliva, nei successivi giorni si possono integrare verdura e frutta di stagione, pollo e latticini magri. Un regime decisamente duro che garantisce una perdita di peso effettiva e reale se seguito alla lettera. Prima di modificare o iniziare un nuovo regime alimentare è importante rivolgersi ad un professionista del settore, dietologo o medico.