La ricetta facile del pesto di melanzane

Ecco gli ingredienti e la ricetta passo per passo

Photocredit: Pixabay

Il pesto di melanzane è una ricetta facile e veloce per preparare un condimento goloso per un piatto di pasta dai sapori dell’estate. A differenza del pesto classico verde, realizzato con basilico e pinoli come ingredienti principali, il pesto di melanzane ha un colore rossastro dato dai pomodorini che si combinano con le melanzane, e con gli anacardi. Le melanzane hanno tante proprietà benefiche ma attenzione perché non bisogna assumerne troppe, in questo articolo ne spieghiamo il motivo.

Ingredienti e preparazione

Per preparare una porzione di pesto per sei persone, l’occorrente è:

  • Circa 300 grammi di melanzane (una melanzana di medie dimensioni dovrebbe avere pressappoco questo peso);
  • 300 grammi di pomodorini pachino;
  • 30 gr di anacardi 
  • Qualche fogliolina tenera di basilico fresco;
  • 60 gr di olio extravergine d’oliva;
  • Uno spicchio d’aglio;
  • Sale (meglio se sale marino integrale) Q.B.

Per prima cosa, bisogna preparare la melanzana, lavandola e tagliandola a cubetti dopo aver rimosso le estremità. Le melanzane assorbono molto olio, per via della loro consistenza spugnosa; per questo si consiglia di realizzare dei cubetti molto grandi.

A questo punto si può procedere a lavare e tagliare i pomodorini a pezzetti. Poi, bisogna farli cuocere in padella con l’aggiunta di tre cucchiai d’olio extravergine di oliva ed uno spicchio d’aglio. Ai pomodorini vanno aggiunti i cubetti di melanzane ed una manciata di sale. La cottura degli ingredienti è di circa 20 minuti, a fuoco moderato. Se necessario, si può aggiungere anche un po’ di acqua alla cottura. Al termine, rimuovere il composto dal fuoco e lasciar raffreddare.

Nel frattempo, tritare gli anacardi finemente con l’ausilio di un mixer. Aggiungere a poco a poco il basilico, quindi il composto di melanzane e pomodorini, fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea. Assaggiare il pesto per regolare la quantità di sale, riporre in un barattolo e successivamente in frigo.

Il pesto ottenuto non è ottimo solo per la pasta (calda o fredda che sia) ma si presta anche per la preparazione di crostini, bruschette per un aperitivo, e persino per pizze e focacce. In alternativa, con le melanzane, si possono preparare delle ricette light.