Lazio: Allegri a un passo, ma c’è anche ipotesi Donadoni

aClaudio Lotito pensa in grande per risollevare le sorti della sua Lazio, reduce da una stagione deludente, col Presidente insultato costantemente dagli Ultras. E vuole puntare su due allenatori non certo di secondo piano: Roberto Donadoni e Massimiliano Allegri.

0JFKDAQLOP imglapresse301005164818_8 Agenzia LapresseQuanto al primo, dopo le dimissioni di Ghirardi, è sempre più lontano dagli emiliani ed è già stato contattato da Lotito. L’addio di Ghirardi, a Parma, avrà come prima conseguenza un budget decisamente limitato per la stagione 2014/2015. Ecco perché alcuni giocatori potrebbero essere ceduti e anche Donadoni sembra intenzionato a valutare le lusinghe di altri club.

Quanto al secondo, le trattative sono già avviate da tempo. L’ex tecnico del Milan, attratto dal progetto di Lotito, ci sta pensando seriamente come confermato da Giovanni Galeone, in passato allenatore dello stesso Allegri con cui il rapporto è poi proseguito nel corso degli anni: “Ho visto Italia-Lussemburgo a Perugia con Massimiliano. Abbiamo parlato della Lazio e questa volta ho visto un atteggiamento diverso da parte sua. Parolo e Basta sono due ottimi giocatori…” ha rivelato l’ex allenatore a Radio Kiss Kiss.

Intanto il club biancoazzurro si muove anche spedito sul mercato: presi Parolo dal Parma e Basta dall’Udinese. Riscattato anche il Nazionale Candreva. 

Potrebbero interessarti anche