Libero De Rienzo, l’autopsia: morto per overdose

La Procura di Roma aveva aperto una inchiesta a carico di L., che adesso è in carcere a Regina Coeli

Libero De Rienzo è morto per “ un arresto cardiorespiratorio per intossicazione acuta da eroina“.

La Procura di Roma ha così chiuso le indagini. A rischiare il processo M. M. L., cittadino del Gambia di 32 anni, l’uomo che avrebbe ceduto la droga risultata fatale per l’attore, accusato a De Rienzo.

- Advertisement -

L’attore aveva assunto anche cocaina e ansiolitici, che però sono risultati non essere la causa della morte.

De Rienzo, 44 anni, era stato trovato senza vita a seguito della segnalazione di un amico, che preoccupato aveva chiamato i carabinieri perché Libero non rispondeva alle sue telefonate.

- Advertisement -

La Procura di Roma aveva aperto una inchiesta a carico di L., che adesso è in carcere a Regina Coeli.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.