Lite di condominio per una grigliata: muore un 34enne

Prima il litigio per gli schiamazzi, poi i colpi di pistola. Morto 34enne a Milano.

Francesco Spadone, di 34 anni, è stato ucciso da un vicino di casa 72enne. E’ successo a Milano.

A fare scoppiare la lite, una grigliata nel cortile condominiale, nella zona sud-ovest della città.

- Advertisement -

Il pensionato ha esploso due colpi contro il 34enne, colpendolo al petto. Trasportato subito in ospedale, è morto poco dopo a causa delle ferite riportate.

Alle 16.30 di ieri, il vicino, disturbato dagli schiamazzi e dal fumo, è uscito in balcone chiedendo di smetterla. Poi è sceso in cortile armato di pistola e ha esploso prima due colpi in aria, scaricando i successivi su Spadone.

- Advertisement -

Secondo la ricostruzione dei carabinieri del Nucleo investigativo diretti da Antonio Coppola, gli amici del 34enne si sarebbero scagliati contro il 72enne, che ha infatti riportato contusioni alla testa ed è stato trasportato in condizioni serie (anche se non in pericolo di vita).

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.