Luis Enrique sempre più lontano da Napoli

Al momento i nomi più gettonati sono quelli di Thiago Motta e Sergio Conceicao.

Fa notizia la dichiarazione di De Laurentiis ai microfoni della Rai, che rivela retroscena interessanti sulla trattativa con Luis Enrique.

Luis Enrique: cos’ha dichiarato De Laurentiis?

Da quando è cominciata a circolare la notizia che Spalletti non avrebbe allenato il Napoli nel corso della prossima stagione, le voci sui possibili sostituti si sono susseguite. Diversi i nomi fatti per il successore del tecnico che ha riportato il tricolore a Napoli dopo 33 anni. Uno, però, sembra quello più vicino alla panchina azzurra. O meglio, sembrava. Sì, perché le ultime dichiarazioni del presidente Aurelio De Laurentiis vanno in tutt’altra direzione punto ai microfoni della Rai, il presidente del Napoli ha parlato del possibile successore di Spalletti. Sarà un fautore del 4-3-3, modulo tanto caro a Spalletti. Luis Enrique corrisponde all’identikit, ma sembra sia interessato più alla Premier League.

- Advertisement -

Le rivelazioni di De Laurentiis

Con le sue dichiarazioni il presidente del Napoli conferma i contatti con il tecnico spagnolo. Ai microfoni della Rai, De Laurentiis ha detto: “Credo abbia in mente la Premier League. Bisogna anche considerare che noi competiamo con tanti altri campionati che, come in Inghilterra, sono più attraenti del nostro”. Sembra quindi che la panchina azzurra sia ancora scoperta, anche se al momento circolano i nomi di Thiago Motta e Sergio Conceicao. Intanto la città attende domenica per la festa scudetto. È tutto pronto: ancora una volta Napoli sarà coperta d’azzurro.

Al via Taobuk 2024

Si alza il sipario su Taobuk - Taormina International Book Festival, il festival internazionale ideato e diretto da Antonella Ferrara. Fino al 24 giugno, Taobuk porterà a Taormina...