Mamma e figlia trovate impiccate a Messina: ipotesi omicidio-suicidio

Mamma e figlia trovate morte: ipotesi omicidio-suicidio

E’ stato il marito della donna a lanciare l’allarme, come riportato dall’Adnkronos. L’uomo, proprio in queste ore si trova sotto interrogatorio. Al momento non viene esclusa l’ipotesi di omicidio-suicidio.

Angelo Vittorio Cavallo ha riferito all’Adnkronos che: “Per ora è prematuro fare delle ipotesi sulla morte della madre e la figlia trovate impiccate, dobbiamo aspettare quanto ci dirà il medico legale”.

- Advertisement -

Mamma e figlia di erano allontanate insieme nel primo pomeriggio, ma erano solite farlo. Poi, però, non sono rientrate ed è stato lì che il marito ha lanciato l’allarme, dopo che la moglie non rispondeva al telefonino.

La mamma si chiamava Mariolina Nigrelli, di 40 anni, era casalinga mentre la figlia Alessandra frequentava la terza media. I cittadini di Santo Stefano di Camastra sono sotto choc per la tragedia. Adesso si sta indagando sulle ragioni dell’atroce gesto, ed i carabinieri stanno cercando di ricostruire la dinamica. Al momento l’ipotesi è quella di omicidio-suicidio.

Francesca Angelica Ereddia
Francesca Angelica Ereddia
Classe 1990, Laureata in Giurisprudenza, siciliana, una passione per la scrittura, la musica e l'arte. Per aspera ad astra, dicevano. Io, nel frattempo, continuo a guardare le stelle.