Mazzancolle in friggitrice ad aria, il trucco con la semola

Un secondo piatto di pesce rapido e saporito

State cercando un’idea per preparare un secondo piatto a base di pesce che sia non solo saporito, ma anche veloce da portare in tavola? Le mazzancolle in friggitrice ad aria sono quello che fa per voi!

Le mazzancolle, note anche con il nome di gamberi imperiali, sono dei crostacei dal gusto delicato la cui carne, molto pregiata, è ricca di proteina e povera di grassi.

- Advertisement -

Generalmente più grandi dei gamberi tradizionali, richiedono una cottura molto rapida per riuscire a mantenere inalterato il sapore.

La ricetta che vi proponiamo è ideale come secondo piatto, ma anche come antipasto sfizioso. Potrete portarle in tavola accompagnate da fettine di limone e salse, oppure con un contorno di verdure.Vi consigliamo anche I gamberoni in friggitrice ad aria il pesce arrosto in friggitrice ad aria e i calamari in friggitrice ad aria.

- Advertisement -

Vediamo subito come si preparano.

Ingredienti mazzancolle in friggitrice ad aria

  • 1 kg mazzancolle fresche
  • semola rimacinata
  • olio EVO
  • aglio in polvere
  • prezzemolo tritato
  • pepe

Procedimento

Lavate le mazzancolle fresche sotto acqua corrente, quindi rimuovete l’intestino incidendo il carapace e aiutandovi con uno stuzzicadenti per estrarre il filo nero, facendo attenzione a non romperlo.

- Advertisement -

Date un’altra sciacquata, quindi asciugatele bene e mettetele in un sacchetto di plastica trasparente insieme a olio, pepe, prezzemolo e aglio.

Chiudete il sacchetto e agitatelo bene per far insaporire i crostacei.

Aggiungere quindi la semola rimacinata, richiudere e agitare ancora così da distribuire la semola su tutta la superficie delle mazzancolle.

A questo punto, togliete i crostacei dal sacchetto e poneteli nel cestello della friggitrice ad aria.

Cottura

Agitate un po’ il cestello in modo da eliminare la semola in eccesso, quindi cuocete a 190° per 12 minuti. Durante la cottura, girate le mazzancolle 3 o 4 volte in modo da avere una cottura e una doratura uniformi.

Terminata la cottura, disponete i crostacei su un piatto da portata e serviteli fettine di limone e salse a piacere.

Consigli

Quando acquistate le mazzancolle, assicuratevi che non emanino odori sgradevoli e non risultino molli al tatto. In questo caso fate attenzione in quanto potrebbe trattarsi di crostacei non proprio freschi.

Per questa ricetta noi abbiamo utilizzato le mazzancolle fresche, ma se preferite potete utilizzare anche quelle surgelate, avendo cura di farle scongelare prima di iniziare a prepararle.