Milano, altra lite tra Corona e la Moric: intervengono i carabinieri

Ennesimo scontro tra la coppia, fermato solo dall'intervento della Polizia

Secondo le ricostruzioni degli agenti della polizia, Fabrizio Corona e Nina Moric hanno fortemente discusso, tanto che entrambi hanno dovuto chiamare le forze dell’ordine.

L’ex re dei paparazzi è in detenzione domiciliare ormai da qualche anno, nella sua abitazione privata di Milano, non distante da quella della ex moglie, Nina Moric.

- Advertisement -

I militari, alla fine, hanno dovuto denunciare Fabrizio Corona, perché quest’ultimo non può lasciare la sua abitazione nel fine settimana per ragioni private: secondo le condizioni dei domiciliari, può lasciare la residenza solo su accettazione del tribunale o per motivi di lavoro.

Seguendo alcuni trapelamenti dell’ultima ora, a scatenare il litigio sarebbe stata la mancata restituzione di una somma in denaro all’ex re dei paparazzi da parte della croata.

- Advertisement -

Fortunatamente per gli agenti, al loro arrivo la situazione era già stabile.

Una battaglia che continua ormai da tantissimi anni, si è trasformata in una faida familiare, che travolge anche loro figlio Carlo Maria Corona.

- Advertisement -

Corona ha evaso i domiciliari in quanto si è reso conto che un’elevata somma di denaro era sparita dalla sua abitazione. Questo ha portato il vip ad inveire sotto casa della modella croata, che ha prontamente chiamato gli agenti del 112. Secondo Corona, lei avrebbe sottratto quei soldi dall’abitazione del paparazzo.

A questo punto, anche Fabrizio ha chiamato le forze dell’ordine, denunciando il famigerato furto.

Attualmente, Fabrizio Corona è stato denunciato per evasione e si attendono i provvedimenti del Gip di Milano.