Milano: arrestato 18enne evaso dai domiciliari

Il giovane di origini egiziane, sfuggito ai domiciliari, aveva precedenti per reati di droga. E' stato fermato e arrestato a Bresso

I vigili urbani di Bresso durante il turno di lunedì sera avevano notato il ragazzo che, in compagnia di amici, aveva ripetutamente distolto lo sguardo nella loro direzione. Pertanto, i vigili lo hanno fermato chiedendogli di conferire i suoi documenti e da questo controllo apparentemente di routine è emerso che il giovane era soggetto a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa poche settimane fa dal Tribunale di Milano. Il denominatore comune sono reati legati al mondo della droga.

Quando gli agenti lo hanno fermato, il ragazzo egiziano, apparso subito agitato, ha contestato perché gli chiedessero i documenti, dichiarando di non avere fatto nulla di male. Difronte all’insistenza e alla fermezza dei vigili, alla fine ha aggredito uno dei due e ha persino tentato di fuggire aggredendoli.

- Advertisement -

Quando il ragazzo è stato individuato a Bresso, mentre usciva da un bar in compagnia di alcuni amici, il 18enne, in realtà, avrebbe dovuto trovarsi sul divano di casa, in quanto risultava in regime di detenzione ai domiciliari a Pioltello.

La sua reazione gli ha comportato l’arresto con le accuse di evasione, resistenza, minaccia e lesioni a pubblico ufficiale.

- Advertisement -

Le indagini proseguiranno se, durante la sua latitanza dai domiciliari, abbia perseverato nel reato che lo ha condotto alla condanna precedente ovvero detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Elisabetta Beretta
Elisabetta Beretta
Ho un diploma di Perito Aziendale e Corrispondente in lingue estere e un background da studio commercialista, dove ho lavorato per 27 anni in Italia occupandomi di dichiarazioni dei redditi, bilanci ed ero la responsabile finanziaria dello studio. Ma ho sempre amato scrivere. Nel 2021 ho cominciato a predisporre contenuti di vario genere come ghostwriter. Nel 2022 ho deciso di avere bisogno di un cambiamento radicale: mi sono licenziata e sono partita per l’Andalusia dove sono attualmente residente.